mercoledì 14 febbraio 2007

Le basi culturali del Gruppaccio....

Il Gruppaccio vanta fra le proprie file musicisti, giornalisti sportivi, assessori comunali, istruttori di spinning, vicedirettori di banca; c'è chi lavora nel campo della moda, chi nel campo della pubblicità e chi passa le giornate in tribunale; e poi ci sono laureati in giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio, architettura, lingue e letterature straniere, biologia... tutti campi diversi fra loro, ma ad unire i membri della compagnia del calimocho ci sono le basi culturali della loro adolescenza.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

fracchia la belva umana è il capolavoro assoluto di banfi....anche se non è protagonista...

alex ha detto...

storia del cinema italiano,anzi mondiale!

Anonimo ha detto...

de simone...maledetto...grandissimo.

dany ha detto...

'de simone maledetto!? è stato in lizza fino all'ultimo..

CASTE ha detto...

Ragazzi qui si snocciolano perle di cultura a volontà!Grande Dany, hai beccato in pieno l'epicentro del terremoto che ha generato la nascita del mitico GRUPPACCIO!E approfitterei per rivolgere un saluto commosso e un ringraziamento, per averci garantito una crescita sana e un'educazione irreprensibile, al compianto Carlo Lechner in arte BOMBOLO!!Sarai sempre nei nostri cuori tz'tz'

dany ha detto...

http://italian.imdb.com/name/nm0093585/

sono vent'anni che c'ha lasciato ma è sempre nei nostri cuori...

Nagi ha detto...

Permettetemi, il capolavoro di Banfi è senza dubbio VIENI AVANTI, CRETINO! di Salce. FRACCHIA LA BELVA UMANA segue a ruota, ma il Dottor Thomas è quasi imbattibile!!! :-)